mercoledì 9 gennaio 2013

Stinco alla birra chez "I Cri"



Della serie: Obbliga anche tu i tuoi familiari ad immortalare tutto quello che mangiano.
Trascrivo la ricetta che mi è appena arrivata dalla casa dei Cri, ovvero casa di mio fratello e mia cognata. Spero vi piaccia... è molto facile e moooolto buona!!

Ingredienti: 3 stinchi, Birra (una bottiglia da 0.66), due carote, una cipolla, mix di erbette (timo, finocchietto selvatico, ginepro, timo, rosmarino, sale e pepe).

Fare un soffritto di cipolla e carota direttamente nella teglia che userete per infornare gli stinchi ma facendolo friggere insieme all'olio sul gas.





Speziare gli stinchi e metterli nella teglia. Far cuocere per 10 minuti sempre sul gas.





Versare la birra nella teglia ed infornare a 200° per 10/15 minuti per fare evaporare l'alcool.



Togliere dal forno, ricoprire tutto con la stagnola ed infornare a 160° per 2 ore. (girare gli stinchi passata un ora). 





Togliere la stagnola e rinfornare per altri 10 minuti per far diventare croccanti gli stinchi, inserendo (se l'avete) il programma grill.





Prontiiiii!!!

2 commenti:

  1. quest'inverno lo stinco non l'ho ancora mangiato......e il tuo ha un'aspetto veramente invitante.....un bacino stefy

    RispondiElimina